Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Terza realtà distributiva

Selex Gruppo Commerciale, al terzo posto tra gli operatori della distribuzione moderna, è composto da 15 Imprese indipendenti italiane del dettaglio e dell'ingrosso, riunite in una Centrale nazionale.
Selex ha una presenza multicanale in tutta Italia. La rete commerciale, composta da 2.516 unità, per oltre 2 milioni di mq di superficie di vendita, comprende infatti le moderne tipologie distributive, dagli ipermercati ai mini- mercati. Grazie al ricco ventaglio di proposte, Selex riesce a presidiare capillarmente tutta la Penisola, con punti di vendita in ben 90 province e in oltre 1.700 comuni.
Nel 2016 Selex ha registrato un fatturato pari a 10.350 milioni di euro, con una crescita del + 4% rispetto al 2015.


Investimenti e occupazione

Negli ultimi dieci anni, gli investimenti complessivi del Gruppo hanno superato 2 miliardi di euro. Nel 2016, sono stati inaugurati 70 nuovi punti di vendita e ristrutturati altrettanti, per una spesa pari a 152 milioni di euro e l’assunzione di centinaia di nuovi collaboratori. A oggi l’organico del Gruppo è formato da più di 31.000 addetti, per oltre il 90% assunti a tempo indeterminato. Il controllo diretto della rete di vendita è un’altra importante specificità di Selex. L’86% del giro d’affari è infatti realizzato da strutture gestite direttamente dai Soci sul territorio, mentre il rimanente 14% è da attribuirsi all’affiliazione (mini-mercati e superette in prevalenza a insegna A&O, brand storico del Gruppo).





Il programma di sviluppo
per il 2017

Nel 2017 sono previste 57 nuove aperture per oltre 80.000 mq di vendita, di cui 8 tra Superstore e Mini-iper, 15 Supermercati Integrati, 5 Supermercati e 26 tra Hard e Soft Discount.
Verranno inoltre inaugurati 3 nuovi Cash & Carry, a conferma dell’impegno del Gruppo Selex anche sul fronte dell’ingrosso moderno. Saranno 53, invece, i punti di vendita che nel corso dell’anno verranno ristrutturati o ampliati.
Un programma volto a rafforzare ulteriormente la presenza delle Imprese Selex sul territorio e a migliorare le performance della rete commerciale esistente, per cui sono stati stanziati 215 milioni di euro.
Grazie anche a questo cospicuo piano di investimenti, l’obiettivo di fatturato 2017 è di 10,78 miliardi di euro (+ 4,2% rispetto al 2016).